Insieme Per Gorgonzola

Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Insieme Per Gorgonzola - Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Cari Concittadini, Arrivederci.

logo_ipg2013 Cari Concittadini, Arrivederci

Da dieci anni sono presente in consiglio comunale: dieci anni di crescita, incontri, battaglie, impegno per e con i cittadini di Gorgonzola.

In questo tempo, con altre donne e uomini, abbiamo costruito la lista Civica Insieme per Gorgonzola e adesso siamo la seconda forza politica della città grazie a tutti coloro che hanno condiviso il nostro lavoro e ci hanno votato.

Siamo cresciuti condividendo percorsi con le liste civiche della Martesana, della città metropolitana e della regione.

Abbiamo sempre pensato che l’impegno politico debba essere un servizio alla città, espressione abusata ma in cui noi crediamo davvero.

Una delle espressioni di questo impegno/servizio è favorire e garantire la nascita di una nuova classe politica. Ma questo non può succedere se si occupano i “posti” a lungo impedendo il ricambio.

Ecco perché mi dimetto e perché la lista ha preso, con me, questa decisione.

È ora che anche altri si mettano in prima persona al servizio, uscendo dalla retrovie della lista e imparino la bellezza del fare politica attiva.

Il mio papà diceva che ci sono quelli che stanno sempre in prima fila e quelli che stanno dietro, rappresentando l’idea di coloro che, una volta conquistato un posto, non ci pensano proprio a lasciarlo.

Noi della lista siamo persone che stanno in prima fila ma che sanno, anche, fare un passo indietro per far passare avanti gli altri.

Per questo lascio il posto a Nicola, il primo dei non eletti e lui, a sua volta, si avvicenderà con gli altri che si erano candidati.

Certo saranno modi diversi di essere e stare in consiglio comunale ma lo stile sarà lo stesso, perché questa non è la mia lista ma la nostra lista. In questi anni ogni decisione, ogni comunicazione, ogni battaglia  è stata condivisa al nostro interno e continuerà essere così.

Le mie dimissioni non sono un abbandono: si può fare politica anche senza essere sui banchi del consiglio comunale e il mio impegno per la città continuerà con impegno costante ed entusiasmo.

E adesso permettetemi qualche grazie.

Il primo grazie per questi bellissimi dieci anni va alle donne e agli uomini che hanno condiviso con me il percorso della lista: senza di loro non saremmo qui a discutere di impegno e servizio.

Grazie a tutti i cittadini che hanno creduto potessi fare qualcosa per la città.

Grazie ai colleghi consiglieri, ai sindaci e agli assessori incontrati in questi anni: tra questi grazie, soprattutto, alle donne in consiglio con le quali, in questi ultimi due anni, abbiamo condiviso pensieri e progetti.

Grazie ai dipendenti comunali, sempre disponibili e puntuali.

Ci vediamo presto per continuare con il lavoro iniziato dieci anni fa ma che continua.

Ilaria