Insieme Per Gorgonzola

Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Insieme Per Gorgonzola - Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Vita da Conisgliere Comunale

Nicola Fracassi racconta il Consiglio comunale del 15 giugno 2015
Questa sera consiglio comunale con pochi spunti ma che vorrei riportare subito sennò poi finisce che non ho mai tempo per farlo.
Per la parte interpellanze niente di significativo da segnalare se non una interpellanza scandalosa di Baldi che ha chiesto, udite udite, in che stato sia il cimitero, quanto è stato speso e cosa vuole fare l’amministrazione. Premesso il fatto che ovviamente è un argomento importante e anzi a breve ci muoveremo seriamente sull’argomento perché lo stato in cui versa quello che è stato sino ad oggi realizzato è davvero ai limiti della decenza (anzi direi ben oltre), trovo scandaloso che proprio colui che ha avuto la colpa di questo progetto (e non mi vergogno di usare il termine “colpa”) venga a chiedere informazioni. E quando Baldi usa strumentalmente la cifra di 100.000 euro usata dall’assessore Paolini (un po’ ingenuamente), forse fa solo finta di non sapere che la cifra spesa ad oggi solo per i lavori supera gli 800.000 euro (di cui una parte non sono ancora stati pagati ma che sono comunque dovuti), che per gli espropri sono stati spesi oltre due milioni e mezzo e che per il progetto e le promozioni ne sono stati spesi altre centinaia di migliaia….senza ritegno. Poi su questo l’amministrazione non brilla certo in iniziativa.
Ah, ovviamente alla nostra interpellanza sulla mobilità ciclabile non ci siamo arrivati, speriamo al prossimo consiglio.
Punto su cui la maggioranza è andata in crisi è stato l’aumento delle tariffe per l’occupazione di suolo pubblico a gorgonzola, temporaneo o permanente. Si sta parlando di poche migliaia di euro (su un bilancio di 16 milioni) ma effettivamente andare a tassare (perché alla fine di un aumento di tasse si parla) i piccoli commercianti che già a gorgonzola non i sembra siano particolarmente agevolati non mi sembra una mossa azzeccata. Comunque, dopo una pausa di dieci minuti, la maggioranza si è ritrovata ed ha votato a favore.
Infine devo fare un mea culpa sull’ultimo punto in cui si parlava di acquisire i pali della luce per sostituire le lampade con led e ottimizzare i consumi elettrici. Da quanto aveva detto il segretario avevo inteso (ma erano le 12 e 20, abbiate pietà) che votando a favore avremmo dato mandato ad agire su un progetto del quale non erano stati presentati dei numeri ed un piano economico. Invece successivamente mi è stato spiegato che quello era solo il primo atto e che successivamente sarebbe stato presentato un piano di dettaglio. Spero che sia così e verificheremo che questo progetto, interessante, venga presentato in consiglio o in commissione. In tal caso il mio voto, che è stato di astensione, sarebbe stato positivo. Aio’ se uno sbaglia lo può anche dire senza vergognarsi, no?
Va bene, buona notte. Alla prossima.
Nicola

Indovina chi manca

Questa è la copertina del settimanale Radar uscito in data odierna.

Come potete notare, a questo importante incontro riguardante la MM2 erano presenti tutti i Sindaci delle Città interessate al problema delle barriere architettoniche, tranne uno: indovinate chi.

Si continua dunque nella “migliore” tradizione di Gorgonzola, che vede i suoi Sindaci assenti spesso e volentieri alle importanti manifestazioni che la riguardano.

IMG_4177-1