Insieme Per Gorgonzola

Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Insieme Per Gorgonzola - Lista Civica di Gorgonzola (MI) – La Prima e l'Originale dal 2008

Buone Feste!

www.allwallpapersfree.org

Auguriamo a tutti Buon Natale e un 2017 che porti nuova vita alla nostra città.

 
E, per farlo, abbiamo pensato al testo di una canzone di Pierangelo Bertoli.

 

 

Allora è arrivato Natale,

Natale la festa di tutti,
si scorda chi è stato cattivo, si baciano i belli ed i brutti
si mandan gli auguri agli amici, scopriamo che c’è il panettone
bottiglie di vino moscato e c’è il premio di produzione.

C’è l’angolo per il presepio e l’albero per i bambini
i magi, la stella cometa e tanti altri cosi divini
i preti tirati a parata la legge racconta che è onesta
le fabbriche vanno più piano, insomma è un giorno di festa.

È festa persino in galera e dentro alle case di cura
soltanto che dopo la festa la vita ritornerà dura
ma oggi baciamo il nemico o quelli che passano accanto
o l’asino dentro la greppia Natale il giorno più santo.

AUGURI
IpG

Il futuro delle “Aree a Nord”

AnnuncioLa Giunta Stucchi ha iniziato un processo di partecipazione con i cittadini per decidere il futuro delle cosiddette “Aree a Nord” della metropolitana. Ha denominato il progetto “Gorgonzola2030” per indicare che ci vorrà davvero moltissimo tempo per progettare il futuro di aree così importanti, considerato che questa Amministrazione ha fatto dell’immobilità il proprio marchio di fabbrica.

Questo è solamente uno studio, non è la modifica del piano di governo del territorio (PGT), e siamo ormai quasi alla fine del mandato di questa Amministrazione; è un semplice studio che costerà ai cittadini di Gorgonzola la bellezza di 29.820 euro!

In un periodo in cui tutti abbiamo fatto i salti di gioia perché questa Giunta aveva trovato 30.000 euro destinati alle famiglie in difficoltà … adesso ne sprechiamo 30.000 con i quali si sarebbe potuto aiutare IL DOPPIO delle famiglie che riceveranno gli aiuti.

Si tratta davvero di uno spreco di denaro pubblico, e vi spieghiamo il perché.

Quando qualche mese fa venne nominato il nuovo Assessore all’Urbanistica, l’Assessore Serena Righini, il Sindaco Stucchi disse che con questa nomina finalmente si sarebbe potuto rivedere il PGT (come se fino a quel momento non avessimo avuto un Assessore, ma tant’è…).

Noi di IPG immaginammo subito questa scena: il nuovo Assessore Righini seduta accanto al Dirigente comunale che guadagna 80.000 euro all’anno (più la retribuzione di risultato riconosciuta al 100% ogni anno), che insieme pianificano la revisione del PGT (che peraltro era stato redatto dallo stesso Dirigente durante il periodo in cui il sindaco era Baldi) secondo le linee politiche dettate dalla Giunta Stucchi.

Siamo stati davvero degli ingenui.

La prima mossa del nuovo Assessore Righini è invece stata quella di indire un bando a chiamata diretta per fare uno studio sulle Aree a Nord, con lo scopo di farsi suggerire da “esterni” cosa fare in quelle aree.

Perché utilizzare uno Studio esterno? Perché non utilizzare gli uffici comunali preposti?

Comunque, il bando è stato vinto dal Centro Studi P.I.M. e al costo di € 29.820 è iniziato l’iter di studio delle aree a Nord. Dopo oltre 3 anni di governo Stucchi siamo solo allo studio, quindi possiamo tranquillamente affermare che la modifica del PGT non avverrà mai durante i cinque anni di mandato dell’attuale Sindaco.

La cosa più assurda è che di questo studio non c’era assolutamente bisogno perché questa Giunta è stata eletta con un programma elettorale chiaro, almeno su questo punto: in merito alla revisione del PGT dichiarava apertamente (estratto dal programma elettorale del Sindaco Stucchi):

Obiettivo sarà quello di modificare l’attuale PGT, approvato dalla scorsa amministrazione (…) Questi i punti che intendiamo modificare. Aree Nord Metropolitana: rendere le aree omogenee riportando su tutte il vincolo precedente di parco d’interesse regionale, qualificandolo con interventi di alto prestigio. In questa logica non sono compatibili e quindi da eliminare aree adibite a strutture di tipo commerciale o relative alla grande distribuzione. (…) Introduzione di aree di rispetto vincolate a verde in prossimità della TEM e delle opere viarie collegate per impedire la costruzione di capannoni”.

Caro Sindaco Stucchi, questo era il suo programma elettorale nel 2013. Abbia adesso il coraggio di sconfessarlo pubblicamente durante gli incontri pubblici, senza nascondersi dietro la partecipazione o gli studi di approfondimento; smetta di prendere in giro i Suoi elettori e i cittadini di Gorgonzola, e cominci a governare questa città togliendola dall’immobilismo in cui l’ha fatta cadere in questi 3 anni.

Nuovo Cimitero, centro sportivo, C6 …

Abbiamo chiesto e, finalmente, ottenuto che fosse convocata la Commissione Urbanistica per un aggiornamento sulle grandi opere che incombono su Gorgonzola: Nuovo Cimitero, Centro Sportivo e Comparto C6 (vicino a Cascina Antonietta).
La Commissione si terrà Mercoledì 14 dicembre alle ore 18.30 in Comune.
Come al solito l’orario, invece di essere tarato sui cittadini per agevolarne la partecipazione, è stato scelto per favorire il dirigente (da 80 mila euro l’anno) che, notoriamente, si lamenta se costretto a uscire la sera.
Vista l’importanza degli argomenti e nonostante l’ora vi invitiamo a essere presenti.